Post recenti

Categorie

Ristrutturazione e Mobili su Misura per il Bagno

Ristrutturazione e Mobili su Misura per il Bagno

Il bagno è uno dei primi ambienti ad essere coinvolti durante una ristrutturazione domestica, questo avviene per ragioni diverse, come l'adeguamento della stanza ai moderni standard tecnici, la sostituzione dei vecchi sanitari usurati o la rimozione della vecchia vasca per l'istallazione di un più moderno piatto doccia.

Tuttavia, qualunque sia l'obiettivo della ristrutturazione in atto, elemento indispensabile per ottenere un risultato di qualità è la progettazione degli ambienti e lo studio estetico in base alle metrature disponibili.

Occorre quindi tener ben conto degli spazi disponibili e della tipologia di sanitari ed accessori che si vogliono installare nel proprio ambiente bagno.

BAGNO DI PICCOLE DIMENSIONI:

Nel caso di uno spazio bagno di piccola metratura, si opterà per l'istallazione di Sanitari di dimensioni ridotte, con profondità massima di 48/50 cm e larghezza di 30/32 cm circa, unitamente all'istallazione di un lavabo sospeso di 60 cm dotato di staffa porta asciugamani e sifone di scarico a vista d'arredo. Per quanto concerne il piatto doccia, si opterà per una doccia angolare tonda, al fine di aver un minor ingombro nella stanza, senza rinunciare allo spazio interno e di ingresso nella doccia. 

Diversamente si potrà optare per un mobile da bagno di piccole dimensioni. Molti mobili bagno piccoli sono monoblocco, cioè realizzati in un unico pezzo con lavabo integrato, e nella quasi maggioranza si tratta di modelli sospesi che, oltre a non occupare spazio a terra e ad agevolare le pulizie, donano un effetto di leggerezza e di ampiezza all’ambiente e sono i più indicati per un bagno di gusto contemporaneo.

BAGNO DI GRANDI DIMENSIONI:

Quando si deve ristrutturare un bagno grande è sempre consigliato lasciare ampio spazio ai sanitari oversize, ovvero con di dimensioni maggiori, con una lunghezza di circa 54/56 cm e una larghezza di 40/42 cm. Per tale tipologia di bagno con dimensioni ampie la distanza obbligatoria tra il vaso ed il bidet deve essere di almeno 20/25 cm. Si tratta chiaramente di un escamotage elegante che inserisce in modo molto originale dei sanitari che di per sé non hanno dimensioni maggiorate rispetto alla norma, ed anzi conservano una certa compattezza di forme. 

Trattandosi della ristrutturazione di un bagno grande si potrebbe, inoltre, prevedere l’inserimento del doppio lavabo, con doppia rubinetteria. 

A differenza di quanto accade per quelli piccoli, nelle sale da bagno grandi, non essendoci problemi di spazio, è possibile prevedere la presenza contemporanea di doccia e vascaLa compresenza di vasca e doccia rappresenta una soluzione molto praticata in stanze da bagno nelle quali lo spazio non manca, soddisfacendo in tal modo le esigenze di tutti. 

Leave your reply

*
**Not Published
*Site url with http://
*